Banner Top

Giovedì 6 giugno, nell’Osteria Strabacco di Teramo, con il libro di Tiberio Snaidero si parla dei Led Zeppelin. Appuntamento alle ore 21. È il quarto appuntamento della rassegna “Equilibri Musicali”.

Appuntamento giovedì 6 giugno alle ore 21 nell’Osteria Strabacco di Teramo per un nuovo appuntamento con la rassegna “Equilibri Musicali”.

Stavolta si parlerà dei Led Zeppelin, lo storico gruppo musicale britannico nato nel 1968, considerato tra gli iniziatori dell’hard rock, composto per l’intero periodo della sua attività, fino al 1980, da Robert Plant (voce, armonica), Jimmy Page (chitarre), John Paul Jones (basso, tastiere), John Bonham (batteria, percussioni).

 

Spunto per l’incontro dedicato alla leggendaria band il libro di Tiberio Snaidero “La filosofia dei Led Zeppelin. Edonismo vitalista e volontà di potenza” (2018, pagine 145), pubblicato dalla casa editrice Mimesis nella collana Musica Contemporanea.

 

 

L’autore Tiberio Snaidero è stato docente di lingua e cultura italiana nei licei e nelle università di Berlino e New York. Come ricercatore e autore si è occupato soprattutto dell’approccio interculturale alla mediazione linguistica.

 

Letture e conduzione dell’incontro a cura di Renato Pilogallo. I momenti musicali sono affidati a Mirko Piersanti (voce) e Luca Tursini (chitarra).

Possibilità di cenare (opportuna la prenotazione).

 

La rassegna Equilibri Musicali è ideata e curata da Christian Simonella della Libreria Tempo Libero di Teramo e da Riccardo Nori dell’associazione culturale Polygonon, che si avvale della preziosa collaborazione del musicista teramano Antonio Gambacorta.

 

Banner Content

Articoli correlati

Nessun articolo correlato

spinosi,artruvarte,banner pubblicitario

Scrivilo Tu

scrivi articolo

Archivi

spinosi,artruvarte,banner pubblicitario